Meridium

Il piede protesico Meridium è stato sviluppato nello specifico per persone moderatamente attive che si spostano tra diversi ambienti interni ed esterni e apprezzano in particolare l'adattamento intuitivo e una fluidità naturale del movimento.

  • La costante regolazione di precisione all'interno del piede consente di adattarlo alle variazioni del suolo, come irregolarità e pendenze
  • Il microprocessore comanda il rollover idraulico fluido, per una sensazione di deambulazione senza sforzo
  • Adattamento all'altezza del tacco automatico per poter cambiare scarpe senza problemi

È più di un piede protesico. È un nuovo inizio.

Cinematica a 4 assi

La cinematica a 4 assi consente un adattamento particolarmente ottimale ai movimenti naturali durante la deambulazione. Quattro assi uniscono in modo dinamico la piastra, il piede e la caviglia.

Componenti elettronici e batteria

I componenti elettronici e la batteria sono posizionati protetti nella zona della caviglia. Il microprocessore integrato elabora i dati inviati dai sensori e regola l'unità idraulica in tempo reale.

Unità idraulica

L'unità idraulica gestisce le flessioni plantare e dorsale del piede, in modo indipendente l'una dall'altra, coniugando in questo modo flessibilità e stabilità.

IMU, sensore di posizione angolare e del momento

I movimenti e le forze generate vengono rilevati dall'IMU (Inertial Motion Unit) e da sensori angolari e del momento. Forniscono al microprocessore dati importanti sulla situazione e sull'andatura dell'utilizzatore, affinché il Meridium possa eseguire i necessari mutamenti. Questo consente di distinguere fra stazione eretta e deambulazione, sia in piano che su scale e rampe, e permette di attivare le funzioni di risparmio energetico, ad es. in posizione seduta.

Molla della caviglia

Realizzata in laminato in fibra di carbonio estremamente stabile ma ultraleggero, collega il sistema idraulico nel piede con la piramide di registrazione e contiene i componenti elettronici e la batteria nella caviglia.

Telaio e molla del tallone

Il telaio e la molla del tallone realizzati in fibra di carbonio si contraddistinguono per la loro elevata stabilità e rigidità e proteggono l'unità idraulica. La molla del tallone ammortizza il passo ogni volta che si appoggia il tallone al suolo.

Piastra delle dita del piede

La piastra delle dita del piede realizzata in alluminio con alluce separato è al contempo l'anello di congiunzione tra il telaio in carbonio e il punto di rotazione anteriore dell'unità idraulica. Grazie alla sua mobilità viene assicurata un'aderenza eccellente al terreno durante il rollover.

1B1-2 - Arti inferiori

Meridium

Scopri nuovi percorsi.

Il piede protesico Meridium è stato sviluppato nello specifico per persone moderatamente attive che si spostano tra diversi ambienti interni ed esterni e apprezzano in particolare l'adattamento intuitivo e una fluidità naturale del movimento.

  • La costante regolazione di precisione all'interno del piede consente di adattarlo alle variazioni del suolo, come irregolarità e pendenze
  • Il microprocessore comanda il rollover idraulico fluido, per una sensazione di deambulazione senza sforzo
  • Adattamento all'altezza del tacco automatico per poter cambiare scarpe senza problemi

È più di un piede protesico. È un nuovo inizio.

Tipo di prodottoPiedi protesici con comando a microprocessore con movimento della caviglia dinamico
Grado di mobilità2, 3
Peso corporeo max.125 kg

Meridium

Il piede protesico Meridium è stato sviluppato nello specifico per persone moderatamente attive che si spostano tra diversi ambienti interni ed esterni e apprezzano in particolare l'adattamento intuitivo e una fluidità naturale del movimento.

  • La costante regolazione di precisione all'interno del piede consente di adattarlo alle variazioni del suolo, come irregolarità e pendenze
  • Il microprocessore comanda il rollover idraulico fluido, per una sensazione di deambulazione senza sforzo
  • Adattamento all'altezza del tacco automatico per poter cambiare scarpe senza problemi

È più di un piede protesico. È un nuovo inizio.

Cinematica a 4 assi

La cinematica a 4 assi consente un adattamento particolarmente ottimale ai movimenti naturali durante la deambulazione. Quattro assi uniscono in modo dinamico la piastra, il piede e la caviglia.

Componenti elettronici e batteria

I componenti elettronici e la batteria sono posizionati protetti nella zona della caviglia. Il microprocessore integrato elabora i dati inviati dai sensori e regola l'unità idraulica in tempo reale.

Unità idraulica

L'unità idraulica gestisce le flessioni plantare e dorsale del piede, in modo indipendente l'una dall'altra, coniugando in questo modo flessibilità e stabilità.

IMU, sensore di posizione angolare e del momento

I movimenti e le forze generate vengono rilevati dall'IMU (Inertial Motion Unit) e da sensori angolari e del momento. Forniscono al microprocessore dati importanti sulla situazione e sull'andatura dell'utilizzatore, affinché il Meridium possa eseguire i necessari mutamenti. Questo consente di distinguere fra stazione eretta e deambulazione, sia in piano che su scale e rampe, e permette di attivare le funzioni di risparmio energetico, ad es. in posizione seduta.

Molla della caviglia

Realizzata in laminato in fibra di carbonio estremamente stabile ma ultraleggero, collega il sistema idraulico nel piede con la piramide di registrazione e contiene i componenti elettronici e la batteria nella caviglia.

Telaio e molla del tallone

Il telaio e la molla del tallone realizzati in fibra di carbonio si contraddistinguono per la loro elevata stabilità e rigidità e proteggono l'unità idraulica. La molla del tallone ammortizza il passo ogni volta che si appoggia il tallone al suolo.

Piastra delle dita del piede

La piastra delle dita del piede realizzata in alluminio con alluce separato è al contempo l'anello di congiunzione tra il telaio in carbonio e il punto di rotazione anteriore dell'unità idraulica. Grazie alla sua mobilità viene assicurata un'aderenza eccellente al terreno durante il rollover.

Tutti i vantaggi in sintesi

Meridium – equilibrio e stabilità

Con il suo piede protesico Meridium Hans si incammina per un sentiero che scende verso il bosco.
Salire e scendere dalle pendenze

Salire o scendere: grazie alla capacità di adattamento di Meridium saprete gestire il movimento sulle pendenze del terreno senza sforzo sin dal primo passo. Più sicurezza grazie in salita grazie alla maggiore distanza dal suolo, discesa piacevole grazie all'adattamento del rollover e al rapido contatto pieno con il terreno.

Diana cammina con il suo piede protesico Meridium e le borse della spesa sul vialetto di casa irregolare.
Muoversi su un terreno irregolare

Il Meridium si adatta ad ogni passo alle variazioni del suolo. Sul porfido, su prato o su un sentiero nel bosco: grazie alla regolazione in tempo reale e al contatto con il suolo migliorato offre una grande stabilità su diversi tipi di fondo.

Judd scende le scale con il suo piede protesico Meridium accanto a suo figlio.
Scendere le scale

Il piede protesico Meridium vi consente di appoggiare tutto il piede sullo scalino quando scendete le scale. Invece di pensare a collocare correttamente il piede potete concentrarvi su ciò che vi circonda.

Con il suo piede protesico Meridium Hans è stabile in piedi su un terreno irregolare.
Postura eretta stabile

Il Meridium riconosce in modo intuitivo quando non siete più in movimento e non necessitate più di una posizione eretta sicura e stabile, anche in pendenza o su un terreno irregolare.

Il piede protesico Meridium durante la seduta si abbassa al pavimento.
Scarico nella posizione seduta

Quando ci si siede il piede protesico Meridium si abbassa sul pavimento, il che, oltre a conferire una posizione più naturale al piede, può anche continuare a scaricare il vostro moncone.

Hans con il suo piede protesico Meridium passa dal camminare scalzo a indossare scarpe di pelle.
Adeguamento dell'altezza del tacco automatico

Scalzo, con una suola piana o con un tacco: grazie alla regolazione automatica del tacco con il piede protesico Meridium cambiare scarpe è un'operazione facile e veloce.

Un utilizzatore naviga con il suo smartphone nell'app Cockpit.
L'app Cockpit - controllo mobile e semplice

Il Meridium si adatta automaticamente alle situazioni più diverse. Tramite la pratica app Cockpit per i terminali iOS e Android è possibile impostare il piede Meridium comodamente anche mediante smartphone. L'altezza del tacco può quindi essere ad esempio modificata o possono essere selezionate modalità MyMode preimpostate a scelta. La app indica inoltre ulteriori informazioni come il livello di carica della batteria del vostro piede protesico meccatronico.

Ottobock opzioni per i piedi
È più di un piede protesico. È il vostro nuovo inizio.

Il piede protesico fa la differenza per il successo della vostra protesizzazione. Scoprite maggiori dettagli sui piedi protesici nella sezione delle informazioni generali e nelle altre opzioni per i piedi.

Esperienza degli utilizzatori

Procedere in sicurezza

Hans

Hans ha molti talenti e solo ora riesce a mettere in pratica tutte le sue abilità. Fare musica, disegnare o progettare la casa nuova: lascia libero spazio alla sua creatività. Lui e le altre persone quasi non si accorgono che indossa il piede protesico Meridium.

Funzionamento

Si adatta al passo in tempo reale

1) Al contatto con il suolo la resistenza viene adattata per raggiungere un gradevole effetto leva del tallone, corrispondente alla lunghezza del passo.

2) In base alla resistenza impostata secondo le esigenze, l'abbassamento del piede si adatta a ogni passo immediatamente al contesto di deambulazione.

3) Grazie all'alto grado di mobilità e all'adattamento in tempo reale durante il rollover potete sfruttare un ampio contatto con il suolo appoggiando l'intera superficie del piede per ottenere il massimo livello di stabilità e una buona tenuta.

4) La piastra mobile delle dita del piede fornisce un'ampia superficie di contatto e assicura una distribuzione della pressione omogenea nella zona dell'avampiede durante il rollover. Durante il rollover del piede i 4 assi del Meridium consentono una deambulazione uniforme e naturale.

5) Se il vostro piede si solleva dal suolo rimane in una posizione di iperestensione, garantendo così un'elevata sicurezza durante la deambulazione.

Meridium - funzioni e vantaggi 1

Il piede protesico Meridium offre un'ampia regolazione in tempo reale alle situazioni, ai terreni e alle altezze di tacco più diversi e consente una deambulazione quanto più possibile simile a quella naturale. Il video mostra le funzioni e i vantaggi sulla base di semplici schizzi con l'utilizzatore Hans.

Meridium - funzioni e vantaggi 2

Il piede protesico Meridium offre un'ampia regolazione in tempo reale alle situazioni, ai terreni e alle altezze di tacco più diversi e consente una deambulazione quanto più possibile simile a quella naturale. Il video mostra le funzioni fondamentali e i vantaggi.

Specifiche

Informazioni sui prodotti

Tipo di prodottoPiedi protesici con comando a microprocessore con movimento della caviglia dinamico
Grado di mobilità2, 3
Peso corporeo max.125 kg
Livello di amputazioneTransfemoral amputation, Knee disarticulation, Transtibial amputation

File dei prodotti

Grado di mobilità2, 3
Peso corporeo max.125 kg
LatoSinistro (L), Destro (R)
Misure (dimensioni)24-29 cm
Peso1330 g*
Peso (con rivestimento cosmetico)1485 g*
Altezza del sistema con rivestimento cosmetico normale142 mm*
Altezza di montaggio con rivestimento cosmetico normale160 mm*
Altezza del tacco0-50 mm
Ampiezza di movimento36,5° (22° PF; 14,5° DF)
Colore rivestimento cosmeticotraslucido 1, beige 4, marrone chiaro 15
Download

Documenti

Istruzioni per l’uso
1B1-2Istruzioni per l’uso

647H64-1=ALL_INT

Istruzioni per l’uso (utilizzatore) | 1B1-2 Meridium
Download (Deutsch, English, Français, Italiano, Español, Nederlandse, Hrvatski, Türkçe, 日本語, PDF 7815151) Istruzioni per l’uso
1B1-2Istruzioni per l’uso

647H64-2=ALL_INT

Istruzioni per l’uso (utilizzatore) | 1B1-2 Meridium
Download (Svenska, Polszczyzna, Magyar nyelv, Čeština, Slovenský, Русский, PDF 7655958) Istruzioni per l’uso
1B1-2Istruzioni per l’uso

647G1441-0=ALL_INT

Instructions for use (qualified personnel) | 1B1-2=* Meridium
Download (Deutsch, English, Français, Italiano, Español, Nederlandse, Svenska, Polszczyzna, Magyar nyelv, Čeština, Hrvatski, Slovenský, Türkçe, Русский, 日本語, PDF 11442210) Istruzioni per l’uso
1B1-2Istruzioni per l’uso

647G1441=ALL_INT

Instructions for use [short] (qualified personnel) | 1B1-2=* Meridium
Download (Deutsch, English, PDF 636075) Istruzioni per l’uso
Altro
1B1-2Altro

647G1441=ALL_INT

Instructions for use [short] (qualified personnel) | 1B1-2=* Meridium
Download (Deutsch, English, Français, Italiano, Español, Nederlandse, Svenska, Čeština, Polszczyzna, Slovenský, Magyar nyelv, Hrvatski, Türkçe, Русский, PDF 705145) Altro
Dichiarazione di conformità
1B1-2Dichiarazione di conformità

4136674

Declaration of Conformity for 1B1-2
Download (PDF 695565) Dichiarazione di conformità
FAQ

Risposte alle vostre domande

Il piede protesico Meridium è adatto a me?

Il Meridium è adatto a utilizzatori moderatamente attivi (grado di mobilità 2-3). È ammesso un peso corporeo fino a 125 kg ed è disponibile nelle misure 24-29. Sia gli utilizzatori con amputazione transfemorale sia quelli con amputazione transtibiale possono approfittare di questo piede protesico.

Il piede protesico Meridium non è adatto per utilizzatori molto attivi e attività sportive.

Il Meridium è resistente all'acqua?

No, il Meridium non è resistente all'acqua! Il rivestimento cosmetico tuttavia protegge il piede protesico dagli spruzzi d'acqua. Un acquazzone improvviso mentre siete per strada non rappresenta un problema.

Quanto tempo dura la batteria e cosa succede se è scarica?

Per l'utilizzo quotidiano del piede protesico Meridium si raccomanda di caricare il prodotto ogni giorno (durante la notte). Se lo stato della carica della batteria è basso, sarete avvisati per tempo tramite un segnale di vibrazione. Se è completamente scarica o se manca l'alimentazione elettrica, il Meridium passa automaticamente in una modalità di sicurezza con parametri di resistenza preimpostati.

Cosa devo fare se il Meridium emette vibrazioni pulsate?

Se durante l'uso si avvertono dei segnali di vibrazioni, il Meridium sta segnalando un errore. Vibrazioni a intervalli di 5 secondi segnalano un surriscaldamento del sistema idraulico, che può verificarsi con un aumento dell'attività (ad es. una lunga salita). Interrompete immediatamente la vostra attività e fate raffreddare il sistema idraulico fino a quando cessano le vibrazioni. Quando i segnali delle vibrazioni cessano, è possibile riprendere l'attività con la stessa intensità.

Posso testare il piede protesico Meridium?

Sì, potete testare il piede protesico Meridium. Una protesizzazione di prova può essere effettuata presso molti negozi di articoli sanitari e parasanitari. Parlatene con il vostro tecnico ortopedico. La protesizzazione di prova dura per un certo periodo di tempo e viene all'occorrenza seguita da Ottobock.