FirstSpiritExport,OBISCM-1557,web_site,orthotics_2,tuebingen_hip_abduction_orthosis
Soluzioni

Ortesi per anca

Le ortesi per l'anca aiutano ad alleviare il dolore acuto e a correggere posizioni errate. Hanno anche dimostrato di fornire risultati eccellenti nel trattamento della displasia dell'anca dei neonati.

Ortesi per anca

Supporto per adulti e bambini

L'articolazione dell'anca è la seconda articolazione più grande del corpo umano. Collegando il bacino con il femore, consente un movimento fluido tra i due e svolge un ruolo indispensabile nella camminata e nella corsa. Di conseguenza, posizioni errate, lesioni o usura possono influire in modo significativo sulla mobilità.

A seconda della diagnosi in questione, un supporto dell'anca o un'ortesi dell'anca possono aiutare a correggere posizioni errate congenite o acquisite. Può anche mantenere o facilitare gli schemi di movimento in generale.

Cosa sono le ortesi per l'anca e i supporti per l'anca?

Un'ortesi d'anca è un dispositivo medico da indossare esternamente. È progettato per stabilizzare, controllare o correggere l'area interessata. Le ortesi sono prescritte da un medico, che generalmente consulterà un Tecnico Ortopedico professionista per selezionare il dispositivo più adatto. Il tipo di ortesi dell'anca che sceglieranno dipenderà dalla tua diagnosi e dai sintomi effettivi. Le ortesi per abduzione dell'anca sono dotate di cuscinetti per abduzione che impediscono determinati schemi di movimento e aumentano la stabilità quando cammini, stai in piedi o ti siedi. Se l'ortesi dell'anca non è in grado di fornire il livello di stabilità necessario, potrebbe essere necessario indossare un'ortesi dell'anca-ginocchio o un'ortesi dell'anca-ginocchio-caviglia-piede (HKAFO).
I supporti per l'anca sono più flessibili delle ortesi per l'anca. Sono realizzati con materiali ad alta elasticità o semi-elastici. Tuttavia, hanno comunque un effetto stabilizzante perché comprimono l'articolazione dell'anca e la restringono leggermente. I supporti per l'anca sono spesso usati per alleviare lo sforzo sull'articolazione, sia per trattare un disturbo esistente o come misura preventiva.

FirstSpiritExport,OBISCM-1557,web_site,orthotics_2,tuebingen_hip_abduction_orthosis

Quando si indossa un'ortesi per l'anca o un supporto per l'anca?

Le ortesi per anca sono utilizzate principalmente per il trattamento del dolore o del fastidio acuto o per il trattamento di posizioni errate delle anche. Le ortesi per abduzione dell'anca sono comunemente utilizzate per la paralisi cerebrale infantile (ICP). Questo disturbo colpisce il sistema nervoso e muscolare del corpo ed è spesso accompagnato da contrazioni spastiche che portano la persona ad accavallare le gambe ("andatura a forbice"). I cuscinetti per abduzione nell'ortesi dell'anca impediscono agli utenti di incrociare le ginocchia e danno loro stabilità quando sono in piedi e seduti. Anche il modello di andatura è stabilizzato.
Le ortesi per l'anca possono anche essere utili per le persone che usano una sedia a rotelle, sia temporaneamente che permanentemente. I cuscinetti integrati ampliano l'area di seduta ed eliminano la necessità di abduttori separati.
Sono disponibili speciali ortesi e supporti per aiutare i bambini con displasia dell'anca, malformazione o sviluppo errato dell'acetabolo. Ciò si verifica principalmente quando il bambino non avendo spazio sufficiente veniva a trovavsi in una posizione sfavorevole nell'utero. Tuttavia, la displasia dell'anca è curabile. Un'ortesi dell'anca può allineare l'articolazione nella posizione ideale in modo che si sviluppi e maturi correttamente. L'ortesi per la flessione dell'anca e l'abduzione di Tubinga è una struttura leggera che è molto facile da indossare e viene utilizzata con successo in tutto il mondo per il trattamento della displasia dell'anca.
I supporti per anca vengono talvolta utilizzati dopo un intervento chirurgico all'anca, ad esempio dopo che è stata sostituita con un'articolazione protesica.

Come si indossa un'ortesi per l'anca?

Il medico ha prescritto un'ortesi per l'anca o ha diagnosticato a suo figlio la displasia dell'anca? Il metodo esatto per indossare l'ortesi dipenderà dal modello in questione. Il Tecnico Ortopedico professionista lo regolerà e ti darà consigli su come indossarlo correttamente. Con un po' di pratica, scoprirai che l'ortesi è molto facile da indossare e da togliere. L'ortesi per abduzione dell'anca Ottobock Cosa Active, ad esempio, è particolarmente facile da usare grazie alla cerniera integrata. Il materiale è elastico e traspirante, il che la rende molto comoda da indossare, anche per lunghi periodi.

FirstSpiritExport,OBISCM-1557,web_site,orthotics_2,tuebingen_hip_abduction_orthosis

Ritorno alle attività quotidiane: tre passaggi per un'ortesi Ottobock

  1. Qui troverai una panoramica di tutte le ortesi e i supporti che potrebbero aiutarti. Portati dietro l'elenco al prossimo appuntamento con il medico.
  2. Parla con il tuo medico di quale ortesi risulti adatta ai tuoi sintomi e condizioni. Il medico potrà così prescrivere l'ortesi appropriata.
  3. Porta la prescrizione a un'azienda di forniture ortopediche. Ti daranno la nuova ortesi e la regoleranno per adattarla alle misure esatte del tuo corpo.
Soluzioni

Ortesi e supporti per anca Ottobock

I prodotti illustrati rappresentano esempi di terapia. Diversi fattori possono determinare se un prodotto sia effettivamente adatto a te e se tu sia in grado di sfruttarne appieno la funzionalità. Gli aspetti chiave includono la tua condizione fisica, la forma fisica e una visita medica dettagliata. Il tuo medico o il Tecnico Ortopedico professionista decideranno anche quale trattamento sia maggiormente adatto. Siamo qui per supportarti.