Soluzioni

Ortesi per articolazione di caviglia e piede

Ortesi e supporti per il piede alleviano lo sforzo su tendini e articolazioni. Supportano il processo di guarigione e aiutano le persone a svolgere gli schemi di movimento in modo più efficace.

Ortesi per articolazione di caviglia e piede

Sollievo e stabilità

L'articolazione della caviglia collega la parte inferiore della gamba al piede. Quindi, se ferisci questa articolazione o i tendini adiacenti, non solo sarà doloroso, ma limiterà anche gravemente la tua mobilità. A seconda dei sintomi, potrebbe essere necessario indossare temporaneamente un'ortesi per il piede o un supporto per il piede come parte della terapia. In altri casi, potrebbe essere necessario indossarlo in modo permanente per alleviare lo sforzo o stabilizzare articolazioni, tendini o legamenti o per aumentare la mobilità.

Che cos'è un'ortesi di piede?

Le ortesi sono dispositivi medici. Sono prescritti da un medico, che in genere consulterà un Tecnico Ortopedico professionista per selezionare il dispositivo più adatto. Esistono tre tipi principali di ortesi per le articolazioni della caviglia e dei piedi: per la stabilizzazione, per la mobilizzazione e per alleviare lo sforzo. Queste varianti sono appositamente progettate per svolgere i rispettivi scopi. Le ortesi appositamente progettate per alleviare lo sforzo, ad esempio, spesso includono elementi funzionali come le articolazioni che controllano, supportano e/o limitano i movimenti. Queste ortesi sono principalmente prescritte come parte del trattamento medico. Un'ortesi del piede influisce sull'intero sistema locomotore. Ad esempio, può aiutare ad alleviare il dolore alla spalla o alla schiena derivante dalle posizioni che gli utenti assumono per evitare il fastidio e può accelerare il processo di guarigione.

Che cos'è un supporto per il piede?

La funzione principale di un supporto per il piede è stabilizzare l'articolazione senza limitarne la gamma di movimenti. Per questo motivo i supporti vengono spesso indossati non solo durante la terapia ma anche dopo le attività quotidiane, dove proteggono le articolazioni e prevengono le lesioni. A differenza delle ortesi per caviglia e piede, i supporti sono realizzati in materiale flessibile. Tuttavia, il materiale è così finemente lavorato che il supporto si adatta perfettamente. Stabilizza l'articolazione ed esercita anche una compressione sulla zona. I supporti sono dotati di cuscinetti integrati all'interno e all'esterno. Questi inserti elastici anatomici hanno un effetto massaggio che stimola il tessuto sottostante.

Quando ho bisogno di un'ortesi per la mia caviglia?

Il medico può prescriverti un'ortesi del piede per una serie di motivi. Se ti sei fratturato l'osso del tallone, ad esempio, ti potrebbe essere prescritta un'ortesi per il sollievo del tallone per supportare il processo di guarigione e consentirti di aumentare gradualmente il carico durante la terapia. È stato anche dimostrato che le ortesi forniscono sollievo alle persone che hanno l'anchilosi dell'articolazione della caviglia inferiore a causa dell'artrosi.
Se lesioni i legamenti mentre pratichi sport o altre attività quotidiane, le ortesi multiuso come Ottobock Malleo TriStep possono aiutarti. Grazie al suo design speciale, questa ortesi del piede può essere adattata alle diverse fasi del processo di recupero: infiammazione acuta, formazione di nuovo tessuto e maturazione dei tessuti. Il recupero è supportato da una serie di esercizi speciali.

Quand'è che ho bisogno di un supporto per caviglia?

Irritazione o gonfiore dell'articolazione della caviglia, instabilità dei legamenti, versamento articolare o achillodinia (causati da una tensione al tendine di Achille) possono essere dolorosi e limitare i modelli di movimento naturali. Un supporto per il piede accuratamente selezionato per affrontare i sintomi stabilizzerà l'articolazione; può anche ridurre il gonfiore e trattare il versamento più velocemente grazie al suo effetto di compressione aggiuntivo. I supporti vengono talvolta utilizzati anche dopo il terapia per la rottura del tendine d'Achille.

Ritorno alle attività quotidiane: tre passaggi per un'ortesi Ottobock
  • Qui troverai una panoramica di tutte le ortesi e i supporti che potrebbero aiutarti. Portati dietro l'elenco al prossimo appuntamento con il medico.
  • Parla con il tuo medico di quale ortesi risulti più adatta ai tuoi sintomi e alla tua condizione. Il medico potrà così prescrivere l'ortesi appropriata.
  • Porta la tprescrizione a un'azienda di forniture ortopediche. Ti daranno la nuova ortesi e la regoleranno per adattarla alle misure esatte del tuo corpo.
  • Soluzioni
    Soluzioni

    Ortesi e supporti per piedi Ottobock

    I prodotti illustrati rappresentano esempi di terapia. Diversi fattori possono determinare se un prodotto sia effettivamente adatto a te e se tu sia in grado di sfruttarne appieno la funzionalità. Gli aspetti chiave includono la tua condizione fisica, la forma fisica e una visita medica dettagliata. Il tuo medico o il Tecnico Ortopedico professionista deciderà anche quale trattamento sia più adatto a te. Siamo qui per supportarti.

    Contatti

    Come possiamo aiutarti?