Soluzioni

Ortesi per gambe e ginocchia

Le ortesi per gambe e ginocchia Ottobock aiutano a stabilizzare arti e articolazioni danneggiate e ad alleviare il dolore.

Ortesi per gambe e ginocchia

Recupera la tua mobilità con un'ortesi per ginocchio o gamba

Le nostre gambe e le nostre ginocchia offrono prestazioni incredibili ogni giorno. Un momento ci stanno portando da A a B, quello dopo ci stanno trasportando su e giù per le scale senza alcun aiuto esterno. Ma come spesso accade nella vita, raramente ci rendiamo conto di quanto abbiamo bisogno che i nostri arti inferiori si muovano finché non funzionano più correttamente. In effetti, le malattie che colpiscono le nostre articolazioni come l'artrosi del ginocchio o lesioni come i legamenti strappati non sono solo dolorose, ma possono anche avere un grave impatto sulla nostra mobilità. Se soffri di dolore o limitazioni alla mobilità che interessano il tuo sistema locomotore, indipendentemente dal fatto che il problema sia temporaneo o a lungo termine, un dispositivo ortopedico come un'ortesi o un supporto per ginocchio Ottobock può aiutare alleviando lo sforzo e stabilizzando o mobilizzando l'area interessata.

Cosa sono le ortesi e i supporti per ginocchio?

Le ortesi e i supporti per ginocchio sono dispositivi ortopedici che offrono protezione, supporto e sollievo dal dolore alle persone affette da disturbi all'apparato di locomozione. Garantiscono che le gambe o le ginocchia siano supportate, stabilizzate, sollevate e mobili in maniera ottimale. Esistono anche ortesi speciali progettate per immobilizzare l'intera gamba. Le ortesi del ginocchio comprendono elementi funzionali rigidi come aste, articolazioni o staffe in plastica o metallo. Possono anche includere elementi flessibili. I tessuti flessibili sono usati per le ginocchiere. Le ginocchiere di tutti i giorni sono realizzate con tessuti elastici e spesso includono inserti elastici chiamati cuscinetti. I cuscinetti supportano l'articolazione interessata e utilizzano la compressione per ridurre l'irritazione, il gonfiore e l'edema.

Diversi usi per ortesi e supporti per ginocchio

Indossare un'ortesi per ginocchio può essere utile per un'ampia gamma di patologie. Le ortesi per le gambe vengono spesso prescritte per lesioni funzionali e per diagnosi come l'artrosi del ginocchio o la rottura dei legamenti, tra gli altri. Aiutano a sostenere le articolazioni, ad esempio, e possono anche mobilitare parzialmente o completamente l'area del corpo interessata. Anche le ginocchiere come Ottobock Agilium Freestep 2.0 e Agilium Reactive si sono rivelate utili nel trattamento dell'artrosi del ginocchio. Le ginocchiere, d'altra parte, sono una scelta comune per le attività legate allo sport. Supporti come Genu Sensa offrono libertà di movimento e allo stesso tempo supportano l'articolazione se il ginocchio è doloroso o debole. I supporti elastici aiutano anche a ridurre gonfiore, versamento e infiammazione. Le ortesi del ginocchio possono anche essere utilizzate come dispositivi che forniscono stabilità e protezione extra anche dopo la guarigione da un infortunio sportivo.

Come si indossa l'ortesi per ginocchio?

Ortesi e supporti per ginocchio sono dispositivi ortopedici che vengono indossati e fissati sulla zona del corpo interessata, sopra i vestiti e direttamente sulla pelle. Il dispositivo viene posizionato sulla parte del corpo interessata e fissato in posizione tramite chiusure a strappo, cinghie o clip in plastica. In termini di forma e dimensioni, un'ortesi dovrebbe adattarsi perfettamente e non risultare troppo ampia o troppo stretta. Perché se il dispositivo non si adatta correttamente, l'ortesi del ginocchio non può svolgere la sua funzione e, nel peggiore dei casi, potrebbe persino influenzare la circolazione sanguigna e causare gonfiore e dolore. Quindi la chiave del successo sta nel raggiungere una vestibilità aderente ma confortevole. Ecco perché è così importante chiedere sempre consiglio al proprio medico e a un Tecnico Ortopedico professionista quando si sceglie un prodotto ortopedico.

Per quanto tempo devo indossare la mia ortesi di ginocchio?

In generale, puoi indossare l'ortesi per tutto il tempo che tu e il tuo medico ritenete necessario. Durante la fase iniziale del trattamento per infortunio dovresti seguire con molta attenzione le istruzioni del tuo medico su come indossare il prodotto. Le ortesi generalmente non vengono indossate di notte, ma in casi eccezionali, il medico può indicarti esplicitamente di farlo. In caso di dolore o fastidio, è necessario contattare il medico per chiarire la causa. Una volta che un infortunio all'articolazione del ginocchio è guarito, puoi continuare a indossare il supporto per il ginocchio o l'ortesi. Può proteggerti dallo sforzo o dall'affaticamento eccessivo del ginocchio in questi casi. A seconda della gravità della lesione, potrebbero essere necessarie più visite dal medico, per controlli regolari.

Ritorno alle attività quotidiane: tre passaggi per un'ortesi Ottobock
  • Qui troverai una panoramica di tutte le ortesi e i supporti che potrebbero aiutarti. Portati dietro l'elenco al prossimo appuntamento dal medico.
  • Parla con il tuo medico di quale ortesi sia più adatta ai tuoi sintomi e alla tua condizione. Il medico potrà così prescrivere l'ortesi appropriata.
  • Porta la prescrizione a un'azienda di forniture ortopediche. Ti daranno la nuova ortesi e la regoleranno per adattarla alle misure esatte del tuo corpo.
  • Soluzioni
    Soluzioni

    Ortesi per gambe e ginocchia

    I prodotti illustrati rappresentano esempi di terapia. Diversi fattori possono determinare se un prodotto sia effettivamente adatto e se tu sia in grado di sfruttarne appieno la funzionalità. Gli aspetti chiave includono la tua condizione fisica, la forma fisica e una visita medica dettagliata. Il tuo medico o il tecnico ortopedico professionista decideranno anche quale trattamento sia più adatto. Siamo qui per supportarti.

    Contatti

    Come possiamo aiutarti?