Ortesi per abduzione d'anca Tübingen

Se al vostro bambino è stata diagnosticata una cosiddetta displasia dell'anca, un'immaturità nell'area dell'acetabolo, il vostro medico vi fornirà informazioni sui metodi di trattamento più idonei e sul periodo del trattamento.
L'ortesi per abduzione d'anca Tübingen secondo il Prof. Bernau crea le migliori premesse affinché l'articolazione d'anca del vostro bambino maturi completamente e senza problemi. La posizione più congeniale per favorire lo sviluppo è la cosiddetta "posizione a gambe divaricate". Si tratta della stessa posizione assunta dal bambino nel ventre materno prima della nascita. Tramite le aste, le articolazioni delle anche del vostro bambino vengono piegate ad un'angolazione superiore a 90° e leggermente divaricate. Anche se in un primo momento questa posizione può sembrarvi innaturale, si tratta soltanto di un prolungamento della fase prenatale. In questo modo le anche del vostro bambino riusciranno a svilupparsi nelle stesse condizioni favorevoli del grembo materno.

Area di regolazione e di chiusura

Gli elementi di regolazione e di chiusura dell'ortesi di colore rosso nell'area della fibbia sulle spalle e sull'asta di divaricazione inferiore sono regolati dal medico o dal tecnico ortopedico. Rivolgetevi subito a loro se avete cambiato involontariamente una regolazione.

Fibbie delle spalle con forma anatomica

La fibbia di forma anatomica dell'ortesi per abduzione d'anca Tübingen ha una morbida imbottitura ed è facile da applicare grazie alla chiusura con il velcro. Le imbottiture possono essere estratte per essere lavate.

Filo con perle regolabile individualmente 

Le perle colorate sui fili a sinistra e a destra del cinturino con il bruco servono per orientarsi e ritrovare facilmente la regolazione impostata dal medico.

Supporto coscia con staffa di divaricazione

Il guscio per coscia supporta la posizione a gambe divaricate unitamente alla fibbia delle spalle, nella quale le articolazioni d'anca di vostro figlio possono maturare in modo ottimale. Gli elementi rossi vengono regolati dal medico. I genitori non li devono assolutamente toccare.

Elementi in plastica facili da pulire

L'ortesi per abduzione d'anca Tübingen è realizzata completamente in plastica ed è facile da pulire. Tutte le parti in tessuto sono estraibili e lavabili. Con l'ortesi sono fornite chiusure a velcro sostitutive.

28L10 - Arti inferiori

Ortesi per abduzione d'anca Tübingen

Sviluppo sicuro delle anche del vostro bambino

Se al vostro bambino è stata diagnosticata una cosiddetta displasia dell'anca, un'immaturità nell'area dell'acetabolo, il vostro medico vi fornirà informazioni sui metodi di trattamento più idonei e sul periodo del trattamento.
L'ortesi per abduzione d'anca Tübingen secondo il Prof. Bernau crea le migliori premesse affinché l'articolazione d'anca del vostro bambino maturi completamente e senza problemi. La posizione più congeniale per favorire lo sviluppo è la cosiddetta "posizione a gambe divaricate". Si tratta della stessa posizione assunta dal bambino nel ventre materno prima della nascita. Tramite le aste, le articolazioni delle anche del vostro bambino vengono piegate ad un'angolazione superiore a 90° e leggermente divaricate. Anche se in un primo momento questa posizione può sembrarvi innaturale, si tratta soltanto di un prolungamento della fase prenatale. In questo modo le anche del vostro bambino riusciranno a svilupparsi nelle stesse condizioni favorevoli del grembo materno.

CondizioniDisplasia dell'anca
Gruppo utilizzatoriBambini
ApplicazioniOrtesi e supporti / (OTS)

Ortesi per abduzione d'anca Tübingen

Se al vostro bambino è stata diagnosticata una cosiddetta displasia dell'anca, un'immaturità nell'area dell'acetabolo, il vostro medico vi fornirà informazioni sui metodi di trattamento più idonei e sul periodo del trattamento.
L'ortesi per abduzione d'anca Tübingen secondo il Prof. Bernau crea le migliori premesse affinché l'articolazione d'anca del vostro bambino maturi completamente e senza problemi. La posizione più congeniale per favorire lo sviluppo è la cosiddetta "posizione a gambe divaricate". Si tratta della stessa posizione assunta dal bambino nel ventre materno prima della nascita. Tramite le aste, le articolazioni delle anche del vostro bambino vengono piegate ad un'angolazione superiore a 90° e leggermente divaricate. Anche se in un primo momento questa posizione può sembrarvi innaturale, si tratta soltanto di un prolungamento della fase prenatale. In questo modo le anche del vostro bambino riusciranno a svilupparsi nelle stesse condizioni favorevoli del grembo materno.

Area di regolazione e di chiusura

Gli elementi di regolazione e di chiusura dell'ortesi di colore rosso nell'area della fibbia sulle spalle e sull'asta di divaricazione inferiore sono regolati dal medico o dal tecnico ortopedico. Rivolgetevi subito a loro se avete cambiato involontariamente una regolazione.

Fibbie delle spalle con forma anatomica

La fibbia di forma anatomica dell'ortesi per abduzione d'anca Tübingen ha una morbida imbottitura ed è facile da applicare grazie alla chiusura con il velcro. Le imbottiture possono essere estratte per essere lavate.

Filo con perle regolabile individualmente 

Le perle colorate sui fili a sinistra e a destra del cinturino con il bruco servono per orientarsi e ritrovare facilmente la regolazione impostata dal medico.

Supporto coscia con staffa di divaricazione

Il guscio per coscia supporta la posizione a gambe divaricate unitamente alla fibbia delle spalle, nella quale le articolazioni d'anca di vostro figlio possono maturare in modo ottimale. Gli elementi rossi vengono regolati dal medico. I genitori non li devono assolutamente toccare.

Elementi in plastica facili da pulire

L'ortesi per abduzione d'anca Tübingen è realizzata completamente in plastica ed è facile da pulire. Tutte le parti in tessuto sono estraibili e lavabili. Con l'ortesi sono fornite chiusure a velcro sostitutive.

Tutti i vantaggi in sintesi

Ortesi per abduzione d'anca Tübingen – muoversi in sicurezza, crescere con naturalezza

Il Dr. Lorenz consegna Tilda con l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen alla sua mamma
Trattamento comprovato

L'ortesi per abduzione d'anca Tübingen viene impiegato da oltre 30 anni nel trattamento della displasia dell'anca. In Germania è l'ortesi di gran lunga più usata. La sua efficacia è dimostrata scientificamente. 

Tilda indossa l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen e dorme in braccio alla mamma
Sviluppata per la vita quotidiana

Nell'ovetto, nel seggiolone o ai corsi di acquaticità per neonati in piscina: l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen è concepita in modo tale per cui può essere indossata sempre e ovunque senza problemi. È completamente lavabile e addirittura resistente contro l'acqua salata, quindi adatta anche per i primi bagnetti al mare.

Tilda indossa l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen e dorme in braccio alla madre
Postura naturale

La posizione che assume il vostro bambino nell'ortesi per abduzione d'anca Tübingen è già ben nota al piccolo. Era la sua posizione preferita nel grembo materno. Generalmente assicura una maturazione ottimale dell'articolazione d'anca. Se la maturazione non è completa, l'ortesi corregge il problema dopo la nascita. 

L'ortesi per abduzione d'anca Tübingen viene applicata.
Applicazione facilissima

Durante la prima regolazione dell'ortesi per abduzione d'anca Tübingen il vostro medico vi spiega con precisione come l'asta contrasta la displasia dell'anca e come deve essere applicata. Dovete solo attivare la chiusura a velcro e le clip di chiusura bianche. Già dopo poco tempo l'applicazione diventa un'operazione normale come cambiare il pannolino.

Tilda indossa l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen e sta sul fasciatoio
Presto diventa un'abitudine 

È del tutto normale che i bambini mostrino segni di ribellione al primo incontro con il loro nuovo dispositivo. Può capitare che nei primi giorni piangano più spesso e sembrino insoddisfatti. Già dopo pochi giorni il vostro bambino si sarà abituato all'ortesi. Se tuttavia il bambino dovesse continuare a non accettare l'ortesi, parlatene con il vostro medico.

Esperienza degli utilizzatori

Possiamo farcela

Tilda con l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen

Tilda ha una displasia dell'anca e indossa l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen. La sua mamma Steffi e il suo medico, il Dr. Lorenz, raccontano le loro esperienze con l'ortesi.
Funzionamento

Maturazione dell'anca più rapida grazie alla divaricazione controllata delle gambe

Che cos'è la displasia dell'anca?

A causa di una posizione sfavorevole nel ventre materno le articolazioni d'anca di alcuni bambini non maturano in modo ottimale. Questo può significare che l'acetabolo non risulta sufficientemente saldato o che la glena stessa ha una forma troppo piatta. Di conseguenza la testa dell'articolazione del femore non si inserisce in modo ottimale nella glena.

Una displasia dell'anca in genere viene diagnosticata mediante una sonografia (ecografia a ultrasuoni). Nel caso di una diagnosi occorre agire in fretta. Quanto prima l'immaturità viene trattata, meglio andrà la guarigione. Qui entra in gioco l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen. Quando i bambini indossano l'ortesi assumono una posizione che favorisce il naturale processo di maturazione delle articolazioni. Le anche possono maturare e la probabilità di danni successivi, come ad esempio un'artrosi precoce in età adulta, si riducono.

Abituarsi richiede costanza!

Cari genitori, la costanza ripaga. Soprattutto per il bene di vostro figlio. Se non applicate l'ortesi secondo le prescrizioni del medico potrebbe accadere che una o entrambe le teste dei femori scivolino fuori dalla sede dell'articolazione. Un'immaturità dell'anca non sufficientemente trattata può portare a un'usura precoce della cartilagine e a un'artrosi precoce in età adulta. Questo spesso in seguito porta a un'operazione all'anca" spiega il dottor Heiko Lorenz, ortopedico pediatrico della Facoltà di Medicina dell'Università di Göttingen

Dalla fine degli anni '80 nel mondo oltre 250.000 bambini hanno indossato l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen. Numerosi studi provano l'eccellente successo terapeutico. Se l'ortesi viene indossata con costanza, le anche riescono a maturare normalmente. Più sarete costanti, più semplificherete la vita a vostro figlio.

Terapia per la displasia dell'anca

Con l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen contro la displasia dell'anca, l'anca del vostro bambino viene piegata a oltre 90° e le gambe si vengono a trovare in una posizione divaricata con un angolo da 30° a 45°. Tramite le ecografie a ultrasuoni effettuate su base regolare (circa ogni sei settimane) il vostro medico controlla il processo di guarigione. Misura l'angolo tra la testa del femore e la glena, osserva la forma attuale della glena e verifica il posizionamento della testa dell'anca. Con l'aiuto di questi esami può determinare quando e ogni quanto tempo deve essere regolata l'ortesi. Quando i valori delle anche sono in un range di normalità (in genere tra la sesta e l'ottava settimana), inizia il cosiddetto svezzamento dal tutore. Questo significa che il vostro medico vi istruirà a fare disabituare il bambino all'uso dell'ortesi, che potrà essere tolta di giorno e indossata solo di notte. Sarà il medico a decidere quando sarà possibile fare completamente a meno dell'ortesi. Infine si effettua un esame finale, in genere mediante una radiografia del bacino.

Specifiche

Informazioni sui prodotti

CondizioniDisplasia dell'anca
Gruppo utilizzatoriBambini
ApplicazioniOrtesi e supporti / (OTS)
FabbricazioneConfezionato
MaterialePlastica

File dei prodotti

Codice articoloMisuraEtà del lattante
28L10=SScirca 1 mese
28L10=MMcirca 2-5 mesi
28L10=LLcirca 6-12 mesi
Download

Documenti

Istruzioni per l’uso
28L10Istruzioni per l’uso

647G1108=ALL_INT

Instructions for use | 29L106
Download (Deutsch, English, Français, Italiano, Español, Nederlandse, Svenska, Polszczyzna, Magyar nyelv, Čeština, Русский, PDF 405341) Istruzioni per l’uso
28L10Istruzioni per l’uso

647G582=ALL_INT

Istruzioni per l’uso (personale tecnico specializzato) | 28L10 ortesi per abduzione d'anca Tübingen
Download (Deutsch, English, Français, Italiano, Español, Nederlandse, Svenska, Polszczyzna, Magyar nyelv, Čeština, Slovenský, Български, Türkçe, Русский, 日本語, PDF 3140562) Istruzioni per l’uso
Dichiarazione di conformità
28L10Dichiarazione di conformità

4164799

Declaration of Conformity for 28L10
Download (PDF 141852) Dichiarazione di conformità
FAQ

Risposte alle vostre domande

Occorrerà molto tempo prima che il mio bambino si abitui all'ortesi?

La maggior parte dei bambini si abitua velocemente alla nuova situazione (da 1 a 2 giorni). Alcuni bambini necessitano di qualche giorno in più e protestano. Se il bambino si lamenta in continuazione dell'ortesi, occorre contattare il medico e fare controllare l'ortesi.

L'ecografia con ultrasuoni è dannosa per il bambino? 

L'ecografia con ultrasuoni non comporta alcuna irradiazione, è indolore e oggi rappresenta un esame standard.

Il mio bambino deve indossare l'ortesi tutto il giorno e tutta la notte?

Normalmente l'ortesi per abduzione d'anca deve essere indossata giorno e notte, circa per 23 ore (tranne ad es. durante i cambi di pannolino e il bagnetto).

L'ortesi limita la libertà di movimento?

No. Lo sviluppo motorio di vostro figlio, ad esempio quando impara a girarsi, non viene ritardato rispetto agli altri bambini.

Durante la pesatura del bambino l'ortesi deve essere lasciata addosso. Quanto pesa l'ortesi?

L'ortesi per abduzione d'anca Tübingen pesa nella misura Small 147 g, nella misura Medium 177 g e nella misura Large 219 g.

Posso trasportare il bambino in auto con l'ortesi?

Sì, con i moderni seggiolini non c'è problema. Occorre solo prestare attenzione affinché la cintura passi sotto l'asta che tiene le gambe divaricate.

Posso prendere in braccio il bambino con l'ortesi?

Naturalmente! Per fare le coccole o per qualsiasi altra evenienza. 

Posso portare il bambino in acqua con l'ortesi?

Sì. La plastica è anche resistente all'acqua salata. In vacanza al mare ci si possono concedere i primi bagnetti. Anche i rivestimenti in spugna e le chiusure a velcro sono state sviluppate per poter entrare in contatto con l'acqua, ma dopo il contatto con acqua salata devono essere risciacquati.

Posso usare un marsupio porta-bebè con l'ortesi? 

Sì. I marsupi, come l'ortesi per abduzione d'anca Tübingen, favoriscono la posizione naturale dei bambini. Lasciate l'ortesi anche nel marsupio.

L'ortesi può essere indossata direttamente sulla pelle?

Fondamentalmente l'ortesi è comoda da indossare sui vestiti. Con i vestiti leggeri, ad esempio nelle giornate calde, utilizzate i rivestimenti in tessuto per le ortesi disponibili nei negozi di articoli sanitari e parasanitari. Il bambino deve indossare almeno un body o una maglietta.

Per quanto tempo il mio bambino dovrà indossare l'ortesi?

Quando i valori delle anche sono in un range di normalità, inizia il cosiddetto svezzamento dal tutore. Questo significa che il vostro medico vi istruirà a fare disabituare il bambino all'uso dell'ortesi, che verrà tolta di giorno e indossata solo di notte. Sarà il medico a decidere quando sarà possibile fare completamente a meno dell'ortesi.

Quali sono i sintomi tipici della displasia dell'anca?

I bambini con la displasia dell'anca spesso riescono a divaricare le gambe solo limitatamente. Con una displasia dell'anca unilaterale capita che le pliche cutanee delle cosce o la fessura vulvare siano leggermente spostate. Tuttavia un occhio non esperto fatica a individuare questa malformazione. Per questo in Germania l'ecografia a ultrasuoni per analizzare le articolazioni d'anca dei neonati è divenuto un esame di routine.